IL PROFILO DI HOSSEIN - FAYAZ TORSHIZI

Breve: Hossein Fayaz Torshizi è nato il 28 gennaio 1943 a Kashmar, Iran. Diplomato in agraria, nel giugno del 1962 presso il liceo agrario di Tabriz (Iran).
Dal novembre 1967 è in Italia per lo studio della lingua italiana nell’Università Italiana per gli Stranieri di Perugia e Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Perugia.
Nell’ottobre del 1970 ha iniziato i suoi studi umanistici nella libera Università degli Studi di Urbino, frequentando la Scuola Superiore di Giornalismo, ottenendo il 22 febbraio 1974 il Diploma di Cultura Professionale Giornalistica, con votazione 50/50 e Lode. Ha discusso la tesi: "considerazioni sugli scambi commerciali italo iraniani, con ampi riferimenti al petrolio", relatore Prof. Giancarlo Polidori docente di economia politica. Di seguito ha continuato i suoi studi umanistici nella Facoltà di Sociologia dell’Università di Urbino.
Hossein Fayaz dal 14 agosto 1981 con il decreto del Presidente della Repubblica Sandro Pertini è cittadino italiano.
Fayaz è un ex importatore diretto ed è un Perito Camerale e del Tribunale di Rimini di tappeti, tessuti ed arazzi.
Inoltre, è autore di numerosi libri tra questi "Io musulmano in Italia - Quale Islam in Europa", "Le ragazze afgane", "Potere dei cittadini", "Il manuale dei tappeti", “Iran, le ragioni del non sviluppo” (in lingua persiana) ed articoli in lingua italiana e persiana (farsi).
Fayaz da decenni è impegnato nelle attività per la difesa dei diritti civili del cittadino e del suo ambiente di vita.

Dettagliato: Nato il 28 gennaio 1943 a Kashmar, Iran. Diplomato in agraria, nel giugno del 1962 presso il liceo agrario di Tabriz (Iran). Dal novembre 1967 è in Italia per lo studio della lingua italiana nell’Università Italiana per gli Stranieri di Perugia e Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Perugia. Nell’ottobre del 1970 ha iniziato i suoi studi umanistici nella libera Università degli Studi di Urbino, frequentando  la Scuola Superiore di Giornalismo, ottenendo il 22 febbraio 1974 il Diploma di Cultura Professionale Giornalistica, con votazione 50/50 e Lode. Ha discusso la tesi: "considerazioni sugli scambi commerciali italo iraniani, con ampi riferimenti al petrolio", relatore Prof. Giancarlo Polidori docente di economia politica. Sempre nella stessa Università frequentò con lodevole profitto il Laboratorio di Scrittura dell'Istituto di Ricerca e Analisi del Discorso, il corso di “Linguaggio della Saggistica e Linguaggio del Giornalismo Politico Sindacale”. Per la sua formazione umanistica, durante gli anni di studio all'Università di Urbino, frequentò con alto profitto le lezioni di alcune materie importanti tenuti da illustri docenti, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia e la Facoltà di Sociologia.

Nel mondo del lavoro, fino al 31 dicembre 2005 per 34 anni,  ha ricoperto sempre il ruolo direttivo e titolare nella gestione di diverse società e Ditte commerciali di Import - Export nelle province di Pesaro e Urbino e Rimini principalmente nel settore di tappeti persiani ed orientali. Inoltre, è un restauratore di tappeti orientali.
Nel 1981 ha terminato il lavoro della stesura del libro "Il Tappeto Persiano: cultura e società orientale a casa" in lingua italiana, opera aggiornata nel 2005. Sempre nel 1981, si è iscritto negli albi della Camera di Commercio I. A. A. di Pesaro, quale perito estimatore di tappeti ed arazzi nazionali ed esteri.

Nel 1988, ha pubblicato a Teheran "il Maestro del villaggio Orte-Cesceme". Quattordici racconti, collegati tra loro, ambientati nel villaggio Orte-Cesceme, situato tra le catene di monti Aladagh e Binalud nella provincia nord orientale iraniana di Quchan all'epoca del suo servizio militare prestato nell'esercito del sapere dal 1964 al 1965. Storie di partecipazione e di democrazia, per la modernizzazione e la lotta all'analfabetismo in un luogo isolato e con risultati inaspettati. Un contributo e un chiaro sollecito al cammino faticoso della democrazia nella Repubblica Islamica dell'Iran.

Nel dicembre del 2000, ha pubblicato un sito completo commerciale (vendita on-line) ed informativo sui tappeti orientali:
www.fayaz.it.

Nel luglio 2003, è stato iscritto nel Ruolo dei Periti ed Esperti di tappeti ed arazzi nazionali ed esteri, istituito presso la Camera di commercio I.A.A. di Rimini.
 

Nel 20 maggio 2015 la Commissione per la formazione del Ruolo dei Periti e dei Consulenti Tecnici istituita presso il Tribunale di Rimini ha ammesso l’iscrizione di Hossein – Fayaz Torshizi all’albo dei C.T.U. (consulenti tecnici di ufficio, materia civile) e dei PERITI (materia penale) nell'Albo dei Consulenti Tecnici e dei Periti di tappeti ed arazzi nazionali ed esteri del Tribunale di Rimini.


Per un decennio, dalla metà degli anni ottanta fino ai novanta, ha tenuto numerosi seminari sulla storia, sulla tecnica, sui disegni e motivi dei tappeti persiani ed anche sull'arte e la religione islamica presso gli istituti d'arte Ferrucio Mengaroni di Pesaro, Appoloni di Fano, la Scuola Superiore di Progettisti di Moda presso l'Università d'Urbino e l'Università della terza età di Fano.

Dal 1974 ad oggi, ha collaborato con vari organi di stampa ed emittenti radio televisive locali nelle province di Pesaro ed Urbino e Rimini. Gli articoli e programmi riguardavano: arte islamica in generale e tappeti orientali in particolare, l’islam, petrolio ed argomenti di geopolitica e politica internazionale.
 

Nel novembre 2004 ha pubblicato in Italia (FAYAZ EDITORE) un libro "Io musulmano in Italia - Quale Islam in Europa" dedicato al delicato argomento degli immigrati musulmani in Italia ed Europa, naturalmente dal punto di vista di un musulmano integrato nella società italiana.

Nel dicembre 2005 ha pubblicato in Italia (FAYAZ EDITORE), stampato e distribuito tramite il sito statunitense www.lulu.com un libro "Dialogo e Integrazione" dedicato all'argomento dell'integrazione degli immigrati musulmani in Italia ed Europa.


Nel 2005 ha pubblicato in Iran, Mashhad (casa editrice Mahjan
www.mahjan.com ) un libro, “Oriente ed Occidente il dialogo tra due amici”, ed un saggio, “Iran, le ragioni del non sviluppo”. Ambedue in lingua persiana, frutti di un lavoro costante di ricerca, studio e di confronto in questi ultimi tre anni. L’autore, In questi due lavori, studia ed analizza la situazione iraniana e medio orientale e cerca di trovare le risposte per la soluzione dei problemi attuali di questa area.

Il 15 ottobre 2008 in Italia (FAYAZ EDITORE) ha pubblicato "Il manuale dei tappeti "Manuale pratico per l'acquisto e la manutenzione dei tappeti orientali", stampato e distribuito tramite il sito www.ilmiolibro.kataweb.it del Gruppo L'Espresso S.P.A., Roma.  Una guida utile, pratica e facile per chi vuole conoscere, acquistare, già possiede o è un commerciante di tappeti orientali. Frutto di trentanove anni di pratica e studio dell'autore in questo campo. Attualmente sta curando la pubblicazione di un Glossario completo sui tappeti orientali.

L'ultima sua opera pubblicata in Italia (FAYAZ EDITORE) nel febbraio 2013 è il romanzo "Le ragazze afgane" storie di guerra e d'amore narrate nei nodi di un tappeto. Il formato digitale di questo romanzo (ebook) è distribuito tramite il sito www.amazon.it  e quello cartaceo dai siti www.ilmiolibro.kataweb.it.e www.lafeltrinelli.it .

Nel Comune e nella Provincia dove vive, nella veste del coordinatore del “Comitato per la difesa dei diritti del cittadino”, segue in modo costante l’attività delle Amministrazioni locali. Fa informazione il più possibile imparziale e approfondita sui maggiori problemi cittadini, a mezzo degli articoli per la stampa periodica, dei comunicati per la stampa quotidiana e della sua Mailing list e del suo Blog. Per le questioni che riguardano i rapporti tra gli elettori e gli Amministratori, cerca di ottenere spazi di partecipazione per i cittadini nella programmazione del Comune. Ad esempio: La difesa dell’ambiente e Stop al consumo del territorio, contro le speculazioni edilizie. Parallelamente a questo, studia piani e proposte per la difesa dei livelli di vivibilità del suo Comune di residenza.

© 2004-2019 hosseinfayaz.com, All Rights Reserved

Home Page  -    info@fayaz.it

CONDIVIDI

- - -

 

ISCRIVITI
Fayaz rispetta la tua privacy. Non venderò né regalerò il tuo indirizzo e-mail. Sarà usato esclusivamente per la comunicazione da Hossein Fayaz Torshizi.


Scheda
Contenuto

contatore visite dal 31 gennaio 2019.